sequestro-botti-capodanno-latina-5678356333

TORRE DEL GRECO – A Torre del Greco i carabinieri della locale stazione insieme a quelli della sezione radiomobile hanno arrestato per detenzione e vendita di botti illegali artigianali non convenzionali Antonio Bitonnese, 42enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

I militari hanno sorpreso l’uomo a via Nazionale angolo via Tortora dove aveva allestito abusivamente un banchetto con sopra fuochi d’artificio.

I guai per il 42enne, però, sono iniziati quando i militari hanno individuato e perquisito la sua auto.

Nel mezzo rinvenuti e sequestrati quasi dieci chili di ordigni esplosivi tra “cipolle” e “rendini”.

L’arrestato è in attesa di giudizio.

* NATO A TORRE DEL GRECO, IL 31 AGOSTO 1981

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments