NAPOLI – Vandalizzato il murales di Lucio Dalla. La denuncia è di Salvatore Iodice l’artista napoletano che martedì aveva presentato l’omaggio a “O’ Ppa” sempre ai Quartieri Spagnoli.

“Meglio la “scumma” che l’arte e la cultura. Scusaci Lucio Dalla.” queste le parole di Iodice.

“Mai nessun murales dedicato a un camorrista o un rapinatore è stato vandalizzato o oscurato in tutti questi anni. Si infanga la memoria di Lucio Dalla o di Giancarlo Siani ma mai niente contro la feccia della nostra città” dichiara il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/1571468539937123

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments