aula-tribunale

BENEVENTO – Assolto con formula piena il giovane di 28 anni accusato di tentata violenza sessuale nei confronti di una donna di 50 anni posta in essere in un piccolo comune del Beneventono.

All’ esito della discuscussione del rito abbriviato, il GUP di Benevento, dr. Landolfi, ha assolto con formula piena l imputato perche il fatto non sussistente sposando appieno i rilievi della difesa e rigettando la richiesta del PM titolare delle indagini che aveva invece personalmente richiesto la condanna dell imputato ad anni 2 di reclusione in ragione dell attenuante e del rito.

Il collegio difensivo composto da Valerio Dalia ed Augusta Rapuano, si dichiarano particolarmente soddisfatti dell assoluzione ottenuta perché non è mai facile riuscire a dimostrare l innocenza degli imputati raggiunti da addebiti similari.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments