NAPOLI – La piaggia della scorsa notte ha creato numerosi disagi in città.

Il danno più grave a Secondigliano, dove si è aperta una voragine in via del Cassano.

Lo sprofondamento è stato denunciato intorno alle 3,30. Sul posto i vigili del fuoco, della Protezione Civile, il personale della Abc e della Polizia Municipale.

Lo smottamento ha creato un buco del diametro di 10 metri per 8 di profondità.

Nel quartiere manca da ore l’acqua ed è stato anche interrotta la fornitura del gas per evitare problemi.

Al lavoro i tecnici dell’Abc che sta valutando l’installazione di colonnine per il rifornimento di acqua nella zona.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments