NAPOLI – Il LOVE MUSEUM macina successi, con una buona affluenza di pubblico e ottime recensioni. La mostra che ha conquistato il mondo si sta facendo strada anche nel cuore dei napoletani, come un’esplosione di colori e divertimento adatta a tutta la famiglia.

E mentre nelle case italiane si festeggia sempre di più Halloween, con dolci, scherzi e travestimenti, la direzione di Next Exhibition – organizzatrice della mostra – ha deciso di lanciare un’iniziativa speciale: chi si reca all’esposizione martedì 31 ottobre o mercoledì 1 novembre vestito o truccato per l’occasione riceverà uno sconto sul biglietto di ingresso. Ovviamente sempre con l’invito: vieni, scatta, condividi e tagga! Per diventare protagonista per un giorno sui social ufficiali dell’organizzazione.

LOVE MUSEUM, patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, è il museo dell’amore universale: per sé stessi, per gli amici, per la propria dolce metà, per il buon cibo, per la natura, per il divertimento e, ovviamente, per l’Arte.

Racchiude in un unico percorso stanze tematiche e scenari coloratissimi che faranno sognare i visitatori immergendoli in un’esperienza divertente e romantica, da condividere con chi si ama. Da un tunnel di fiori rosa che avvolge il pubblico nei profumi della primavera alla sala del mistero “We are not friends…”, da un’altalena immersa nel verde tra farfalle coloratissime alla sala delle coccole e dei vizi, tra teiera con cioccolata calda, gelati e dolcetti. Un’enorme piscina in cui tuffarsi in un mare di palline colorate, la sala degli specchi dedicata all’amore per sé stessi e l’elegante vasca da bagno immersa in un trionfo di nuvole rosa, protagonista della grafica iconografica dell’esposizione.

Oltre agli scenari interattivi, presente in mostra un’ampia sezione dedicata alle opere degli artisti contemporanei più famosi che hanno dedicato parte della propria produzione al tema dell’Amore, declinato in diverse cifre stilistiche. Da Britto a Lodola, da Fortuna a Nespolo,

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments