MINA

SOMMA VESUVIANA – Un viaggio nella storia degli show televisivi italiani, un percorso fatto di musica e parole per raccontare un universo affascinante e ‘in bianco e nero’ La magia di STUDIO UNO, il programma-simbolo dell’Italia del boom, e il fascino degli eroi del mondo televisivo italiano sono al centro di “SIAMO TUTTI MINA – OMAGGIO A STUDIO UNO”, il nuovo spettacolo del cantattore Marco Francini.

Un viaggio nella storia degli show televisivi italiani, un percorso fatto di musica e parole per raccontare un universo affascinante e ‘in bianco e nero’: VENERDI 21 DICEMBRE [ore 21.00] lo spettacolo debutterà sul palco del Teatro SUMMARTE di Somma Vesuviana.

Data importante perché coincide, più o meno con la data di apertura di questo spazio culturale.

Sono passati 4 anni e noi ci crediamo ancora tanto. Ecco perché il 21 dicembre promuoviamo una serata meravigliosa tra ‘’buon cibo’’ e buona musica.

Un omaggio a Mina con cena spettacolo. il teatro del buon gusto. Il concerto sarà preceduto da una cena a base di tartufo bianco. Un menù raffinato per i palati più esigenti: lasagna, fonduta al tartufo bianco, dolce e vino che si accompagna bene al tartufo.

Dalle voci di Mina e Johnny Dorelli alle performance di Lelio Luttazzi a Raimondo Vianello, passando per l’irrefrenabile energia di Domenico Modugno e la regia meravigliosa di Antonello Falqui. Tutto racconterà un mondo fatto di immagini, ricordo e grande spettacolo.

Da oltre otto anni Francini è protagonista di ‘MISTER VOLARE – Omaggio a Domenico Modugno’, uno dei più amati spettacoli dedicati al ‘Mimmo Nazionale’: “Siamo tutti Mina – Omaggio a Studio Uno” si inserisce in quel filone di ricerca dei linguaggi della cultura pop italiana del Novecento che da molti anni vede impegnato Marco Francini.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments