FRATTAMAGGIORE – Al via l’ottava edizione di “Mane e mane” la festa della cooperazione in programma dal 24 al 26 giugno nella Villa comunale di Frattamaggiore (Napoli). Tre giorni dedicati all’associazionismo e alla solidarietà attraverso la musica, la danza, l’arte e l’aggregazione, promossi dal Comune di Frattamaggiore e da una rete di associazioni dell’area nord di Napoli. Tra gli ospiti attesi alla rassegna, il vocalist newyorkese Dean Bowman, il rapper/soulman PeppOh e il chitarrista partenopeo Gio Cristiano.

Si inizia venerdì 24 giugno, dalle ore 18, con i saluti del Sindaco di Frattamaggiore Marco Antonio Del Prete e la premiazione di tre cittadini che si sono distinti per il loro impegno cooperativo sul territorio. Sempre alle 18 l’apertura degli stand delle associazioni e degli artigiani dove si potranno acquistare prodotti solidali e informarsi sulle iniziative delle diverse organizzazioni presenti. In programma anche l’inaugurazione della mostra fotografica “Volti al Futuro” di Francesco Malavolta. Il fotoreporter calabrese, impegnato da oltre vent’anni lungo le principali rotte migratorie, terrestri e marittime, racconta con le immagini di questa esposizione allestita nella Villa comunale di Frattamaggiore, i volti e le storie di chi è fuggito da persecuzioni e violenze, rischiando la vita alla ricerca di un futuro migliore.

Dalle 19 spazio a giochi e laboratori per bambini, per sensibilizzare su temi quali la parità di genere, il dialogo interculturale e la legalità. A seguire, si terranno le esibizioni degli allievi della Royal Dance Academy di Frattamaggiore e del Centro Studi Tiziana Dance di Frattaminore.

In serata, dalle 20, si passa alla musica con il rock blues della Rall’n”FACC Band e l’esibizione dell’AsproCuore Academy Live che coinvolge i giovani artisti locali. Alle ore 22.30 l’ultimo evento della prima giornata con il live di Gio Cristiano. Dal vivo il chitarrista partenopeo presenta il nuovo singolo “Sirena” e un set con brani che spaziano dal funk al soul a sonorità mediterranee.

Sabato 25 giugno, dalle ore 18 proseguono le attività degli stand solidali, con giochi e laboratori per bambini e le proposte di attivismo giovanile. I piccoli tra 6 e 12 anni del Cantiere dei Pirati saranno, invece, i protagonisti del Mercatino dell’Usato, uno spazio dove scambiare giocattoli per dare nuova vita a ciò che non si usa più. L’associazione Comunica Sociale, invece, presenta il concorso App@Space (Studenti Pendolari Acquisiscono Competenze Educative), rivolto agli studenti che attraverso l’app possono fotografare il percorso casa scuola e trasformarlo in un’opera d’arte digitale.

Nell’anfiteatro della villa, alle ore 19, spazio allo sport con A.S.D. Karate and Respect e a seguire l’esibizione degli allievi della scuola di danza G.D. School Academy di Frattaminore.

Alle 21.30 concerto della Voodoo Miles Band, un progetto del cantante newyorkese Dean Bowman (della band Screaming Headless Torsos e collaboratore, tra gli altri, di Don Byron, Lester Bowie, Uri Cane e Daniele Sepe) in dialogo con il chitarrista e producer Gio Cristiano. Un live che si muove tra canti gospel a cappella, esecuzioni per chitarra sola e momenti di improvvisazione collettiva.

Il programma si conclude domenica 26 giugno dalle 19.30, con il concerto di Ritmo Alpha, anticipato da esibizioni di gruppi emergenti.

Dalle 22, l’evento di chiusura con il concerto di PeppOh in scena con il suo ultimo album “MOOD Street”. Un lavoro prodotto da Dj Cioppi in cui l’autore si racconta nel profondo, uscendo dai canoni del rap per esplorare anche nuovi mondi musicali.

L’ottava edizione delle Festa Mane e Mane è organizzata con il patrocinio morale del Comune di Frattamaggiore e con il supporto di: Cantiere Giovani, Rete CSL Coordinamento per lo Sviluppo Locale, Aspro Cuore, Comunica Sociale, Cam Centro Animazione Missionaria, Centro Astalli Sud, Progetto Famiglia Solidale-Agro Aversano ODV, Progetto Esserci Associazione di Promozione Sociale, Istituto di Studi Atellani, Armonia, Autismo vivo, GEA – Guardie Ambientali, Nucleo Guardia Ambientale Sede Regionale Cardito Napoli, Protezione Civile di Cardito, ASD Karate And Respect “Team Casaburi” G.D Academy, Tiziana Dance, Royal Dance Academy Frattamaggiore, Guardateci negli occhi Comunità Mamre aps.

Inoltre, parteciperanno all’iniziativa il Liceo Classico e delle Scienze Umane “Francesco Durante” di Frattamaggiore e il Liceo Artistico “Giordano Bruno” di Grumo Nevano.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments