SALERNO – Tutto pronto all’Arena del Cinema Teatro Charlot di Capezzano(via Fravita 84), dove il 1 luglio alle ore 21.30 si alzerà il sipario sull’edizione 2023 di “R…estate con Noi”. E ad inaugurare questa edizione della rassegna di teatro e non solo estiva ci sarà Simone Schettino, il comico, cabarettista e regista che si autodefinisce ironicamente fondamentalista napoletano.
Schettino proporrà lo spettacolo dal titolo “Fondamentalmente ” ovvero una sorta di favola dal sapore fumettistico ambientata in tempi moderni, dove lo spettatore verrà catapultato in una scatola tridimensionale del tempo in cui smartphone computer ed attuali tendenze convivono insieme a cabine telefoniche mangianastri e nostalgia del vintage.
NOTE
In un mondo globalizzato dove non esistono più punti fermi aumentano sempre di più i nostalgici di un tempo, quelli del “Si stava meglio quando si stava peggio….Non c’è più religione….I giovani di oggi non hanno più futuro… “.
Ma una società che cerca di ripristinare il passato è perdente in partenza, bisogna inevitabilmente avere il coraggio di affrontare il presente con tutte le sue conseguenze, solo così possiamo trarre beneficio dai cambiamenti.
Per migliorare la società dei giovani ed il loro futuro è necessario analizzare il presente dei più grandi, dove per “grandi” non si intendono esclusivamente quelli che governano ma tutti quelli che appartengono ad un’ età matura.
Ognuno di noi in cuor suo ha la ricetta per una società migliore, ma quanti sono disposti realmente a sacrificarsi e ad ammettere le proprie colpe per migliorarla?? Parafrasando un famoso film dei fratelli Coen dal titolo “ Non è un paese per vecchi “, potremmo dire che il sottotitolo di Fondamentalmente Show è “ Non è uno spettacolo per permalosi “. L’importante è essere predisposti a ridere, anche di sè stessi.
I biglietti per assistere allo spettacolo (euro 15 platea – euro 10 tribuna) sono in vendita presso il botteghino dell’Arena del Cinema Teatro Charlot oppure su boxol.it o ancora su ticketone.it
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments