NAPOLI – Nuovo appuntamento della stagione teatrale Nest con Greta la matta, uno spettacolo per tutta la famiglia tratto da “Greta la Matta” di Carll Cneut e Geert De Kockere, in scena sabato 2 marzo (ore 21) e domenica 3 marzo (ore 18). I bambini potranno assistere allo spettacolo gratuitamente.

Una creazione collettiva di Massimiliano Burini, Matteo Svolacchia e Giulia Zeetti. In scena Chiara Mancini, Debora Renzi e Andrea Volpi.

Scheda

Questa è la storia della piccola Greta, che viene chiamata Greta la dolce, la carina, la particolare, la strana, la diversa… la matta. La storia che racconta la crescita di una bambina, che in una trasformazione di nomi- gnoli viene etichettata ed esclusa da tutti e dal mondo. Un mondo che invece di giocare, si diverte a bullizzare; e così Greta, invece di essere compresa, viene derisa, e in un que- sto turbinio di emozioni, senza un appiglio e senza forte radici, inizia a credere a quello che le viene detto e a sentirsi fragile e leggera… e rischia di staccarsi e di cadere, come cadono le foglie che si staccano dal ramo. E quando qualcuno le dice: “vai all’inferno”… lei, decide di andarci.

PROGRAMMAZIONE
Sabato 2 marzo ore 21
Domenica 3 marzo ore 18

COSTO BIGLIETTO:
INTERO: € 15.00
RIDOTTO under 30, over 65 e convenzionati: € 12.00
I bambini potranno assistere allo spettacolo gratuitamente.

Parcheggio gratuito

Servizio Navetta Polibus che vi consentirà di raggiungere il Nest da Piazza Giovanni Bovio/stazione Metro Università. Il servizio è gratuito e comprensivo di viaggio andata e ritorno. Info e prenotazioni (via whatsapp) al 3208681011

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments