SALERNO – E se fossero i figli a dover educare i genitori? Questo è il tema della nuova divertentissima commedia scritta da Salvatore Gisonna (unico cabarettista ad aver vinto per due volte lo Charlot Giovani) e Marco Critelli, che domani, 22 luglio, sarà proposta, all’Arena del Mare di Salerno, al pubblico della XXXV edizione del Premio Charlot. In una società dove spesso i ruoli si ribaltano ecco che ci troviamo davanti ad una famiglia dove la mamma fa l’influencer, il papà ufficiosamente fa il delivery, ma ufficialmente si dedica anima e corpo ai giochi elettronici, mentre a mandare avanti la casa sono i due figli estremamente responsabili.

La piccola Chanel, che si dedica alle faccende di casa e Jason che è il genio di casa, sempre in contrasto con il padre che lui giudica immaturo e banale, il tutto condito da uno zio invadente e ipocondriaco, ingegnere, ma con poco ingegno che lavora in un call center e vende aspirapolveri. La situazione cambia però quando la scuola manda a casa un assistente sociale pignolo e stravagante per verificare il comportamento dei genitori completamente assenti nella vita scolastica dei due. A questo punto i due devono rimboccarsi le maniche, immergersi in questa nuova avventura, quella dei genitori, e aiutati dallo zio cercano di meritarsi la fiducia dell’assistente sociale nonché l’amore dei loro figli…. E qui ne succederanno delle belle. Nel cast Salvatore Gisonna, Yuliya Mayarchuk, Angelo Belgiovine (vincitore anche lui del Premio Charlot giovani) e Peppe Laurato. La serata di domani si aprirà con la premiazione di Violante Placido. L’attrice, e cantante, figlia di Michele Placido, con il quale ha debuttato nel 1993, riceverà il Premio Charlot Cinema.

IL PARTERRE DEGLI OSPITI
E, intanto, continua a crescere il parterre degli ospiti delle altre serate del Premio Charlot, che si concluderà lo ricordiamo il 29 luglio. Per la serata del 28 luglio, quella della gara dello Charlot Giovani, oltre a Francesco Montanari e Vincenzo Comunale, arriverà anche l’attore, regista e sceneggiatore Sergio Rubini. Un vero e proprio schiavo del cinema, passato da attore a sceneggiatore, fino a regista, con un successo che, se non fosse stato glorificato dalla critica, sarebbe stato autocelebrato. Straordinario interprete, icona del cinema italiano, irrinunciabile e significativo in ogni pellicola in cui ha preso parte – che siano essi capolavori o meno – fu scoperto da Federico Fellini che, senza alcun dubbio, ci aveva visto bene guardando a questo ragazzo pugliese.
IL PREMIO CHARLOT SOSTIENE LA LILT CON LA LOTTERIA DI BENEFICENZA 2023
Il Premio Charlot sostiena la Lilt (Lega Italiana per la lotta contro i tumori) di Salerno, e la lotteria di beneficenza 2023. Ogni sera all’Arena del Mare di Salerno, ci sarà un punto Lilt dove gli spettatori potranno acquistare al costo di 2 euro un biglietto della lotteria.In questo modo sosterranno la Lilt di Salerno e al tempo stesso avranno modo di poter vincere uno dei 10 premi messi in palio (primo premio un viaggio a Parigi per due persone).La lotteria di beneficenza della Lilt di Salerno, come spiega il presidente dottor Pistolese, serve per raccogliere fondi per sostenere le attività che l’associazione svolge su tutto il territorio di Salerno e provincia. Attività che vanno dalle consulenze alle visite gratuite presso gli ambulatori di prevenzione oncologica, fino ad arrivare alle giornate di prevenzione.
I PROSSIMI APPUNTAMENTI
23 luglio PEPPE IODICE in “PEPPYSSIMO”Ospiti ANTONIO MILO, ADRIANO FALIVENE, ELISABETTA MIRRA, STEFANO VENERUSO, ANNAMARIA TROISI, CORRADO ARDONE,MASSIMO PELUSO, GIORGIO ZINNO
25 luglio SEA SUN • L’Economia del Mare a seguire MASSIMO MASIELLO in “Palcoscenico”Spettacolo musicale Ospiti FRANCESCO DI LEVA, ORNELLA MUTI,ANNA BISOGNO
26 luglio SEA SUN • L’importanza della Logistica a seguire “EMOZIONI” serata speciale dedicata a Lucio Battisti Concerto di MAURIZIO VANDELLI – GIANMARCO CARROCCIA e la partecipazione straordinaria di MOGOL Conducono Gianmaurizio Foderaro e Metis di Meo
27 luglio CHARLOT MONELLO COMPAGNIA DELL’ARTE in “Transylvania” – fiaba musicale
28 luglio CHARLOT GIOVANI • LA GARA Ospiti FRANCESCO MONTANARI, SERGIO RUBINI,VINCENZO COMUNALE
29 luglio Serata d’autore tutta italiana dedicata a LUCIO DALLA RON & Ensamble Symphony Orchestra diretta dal M° Giacomo Loprieno Conduce Gianmaurizio Foderaro Opening Roberto Colella
TUTTE LE SERATE SARANNO AD INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments