Il “Mattia Preti” sarà restaurato, ma a Porta S.Gennaro va in scena l’inciviltà (VIDEO)

0

NAPOLI – L’assessore alla Cultura Nino Daniele rilascia un’intervista, un turista alle sue spalle prova a scattare una fotografia all’affresco di Mattia Preti che sovrasta porta San Gennaro, in via Foria, a Napoli.

Lo spazio è poco ma dentro si riesce a infilare uno scooter con in sella tre persone, tra cui un minore.

Tutto normale, se non fosse che quel piccolo tratto di strada è chiuso da catene e per passarci bisogna attraversare lo scivolo per disabili sul marciapiede. La zona infatti è pedonale.

L’assessore alla Cultura del comune di Napoli aveva convocato un incontro con la stampa per annunciare l’inizio del restauro del dipinto murale di porta San Gennaro, risalente al 600.

Virtuosa la collaborazione tra pubblico e privato che porta al restauro dello storico dipinto. Meno virtuose le scene di inciviltà a cui sono stati costretti ad assistere le persone presenti.

Un battesimo non proprio con i fiocchi per il nuovo sovrintendente ai Beni archeologici di Napoli, Luigi La Rocca

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments