NAPOLI – Nell’ambito di “Affabulazione”, progetto sostenuto dal Comune di Napoli con il contributo del Fondo Unico per lo Spettacolo della Direzione Generale Spettacolo del Ministero della Cultura, il Centro di Musica Antica Pietà dei Turchini, in collaborazione con Manovalanza APS, per il progetto “Est Side Story”mercoledì 26 ottobre, alle 11.30, propone il concerto “(S)baroccando. Un ponte fra i secoli dove l’impossibile diventa possibile” con Enrico Pieranunzi (pianoforte) e Stefano Demicheli (clavicembalo). Il concerto si terrò presso l’Auditorium dell’IIS “Sannino-De Cillis”, in via Angelo Camillo de Meis 243 di Ponticelli. Per informazioni e prenotazioni: segreteria@turchini.it.

Giovedì 27 ottobre, alle 20.30, presso il Teatro La Perla, in via Nuova Agnano 35, l’Associazione Il Canto di Virgilio, per il progetto “I Giorni delle Calende”, propone lo spettacolo mimico musicale “Picasso/Tableaux” con le musiche di Rosalba Quindici. In scena: Laura Faoro (flauti), Selene Framarin (clarinetto/mimo), Martina Rudic (violoncello), Alfonso Alberti (pianoforte), Martina Nappi (danzatrice). Per informazioni e prenotazioni bisogna accedere alla piattaforma dedicata sul sito www.domusars.it.

Venerdì 28 ottobre, alle 21.00, NEST – Napoli Est Teatro con Sciara Progetti, nell’ambito del progetto “EST! Il festival delle arti e dello spettacolo di Napoli Est”, al Teatro Nest, in via Bernardino Martirano 14, propone lo spettacolo “L’Altro Mondo. Piccole storie di cambiamento” con Daniele Ronco e Luigi SaravoPer informazioni e prenotazioni: infofestivalest@gmail.com – 08179588130 -3518403690 (solo WhatsApp).

Venerdì 28 ottobre, alle 19.00, per il progetto “La città che ricomincia” a cura del Teatro Tram e Teatro dell’Osso, la Biblioteca “Giustino Fortunato” in piazza Giovanni XXIII, ospita la performance “Indifferentemente. Voci e suoni del Sud”. In scena: Francesco LuongoLaura CuomoAngelo Plaitano e Daniela DentatoPrenotazioni: www.teatrotram.it/la-citta-che-ricomincia – 342 1785930 (solo WhatsApp) – tram.biglietteria@gmail.com.

Per la rassegna “Area Nord in Festival. Confini aperti”, a cura di Teatri Associati di Napoli con Area Live, venerdì 28 ottobre alle 20.00, al Teatro Area Nord, in via Nuova Dietro la Vigna 20, in programma lo spettacolo “Uccelli”, a cura di Bottega degli Apocrifi, da un’idea di Cosimo Severo e Stefania Marrone a partire dall’opera di Aristofane. Adattamento di Stefania Marrone. In scena Luigi Tagliente, Bakary Diaby, Giovanni Salvemini, Rosalba Mondelli e Mamadou Diakite, con i musicisti Fabio Trimigno e Celestino Telera, il coro dei partecipanti al laboratorio Uccelli – Teatro Diffuso e i bambini del “Coro dei nati liberi”. Spazio, luci e scene di Cosimo Severo e Luca Pompilio. Regia di Cosimo Severo. La rassegna prosegue sabato 29 e domenica 30 ottobre, alle 20.30, sempre al Teatro Area Nord, con lo spettacolo “Questa splendida non belligeranza – Una Storia così, poi così e infine così”, scritto e diretto da Marco Ceccotti con Giordano Domenico AgrustaLuca Di CapuaSimona Oppedisano. Supervisione di Lucia Calamaro e Graziano Graziani.

Per la rassegna “Contemporary Speech”, a cura dell’associazione Progetto Sonora, in programma, domenica 29 ottobre, alle 19.00, il concerto-spettacolo “Cripta Neapolitana. Il Grand Tour del ’700 nei Campi Flegrei” al Teatro dei Piccoli in via Antoniotto Usodimare 200. In scena gli attori Adria Mortari e Ottavio Costa e i musicisti Sara Brandi (flauto), Giuseppe Lettiero (clarinetto) e Alfonso Valletta (fagotto). Per informazioni: info@progettosonora.it – 3318313993 (solo WhatsApp). Prenotazioni via eventbrite.it.

La rassegna “La capsula del tempo”, a cura dell’associazione Mestieri del Palco con le associazioni Baracca dei Buffoni ArtGarage, propone un doppio appuntamento nel Parco Storico dell’Edenlandia, in viale John Fitzgerald Kennedy 76. Sabato 29 ottobre, alle 20.00, lo spettacolo “Sconcerto d’amore” con la Compagnia Nando e Maila; da domenica 29 ottobre a martedì 31 ottobre, dalle 18.00 alle 21.00, “Misteri e leggende: l’ora d’aria” con Mauro Palumbo, Giulia Menna e Pietro Tammaro, Compagnia Le Streghe del PalcoPer informazioni e prenotazioni: info.lacapsuladeltempo@gmail.com.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments