CAIVANO – Tre appuntamenti per approfondire tre diversi aspetti che si traducono in opportunità di crescita, tanto per le persone tanto per l’impresa. È il ciclo “Conoscere è un’opportunità”, destinato alle aziende dell’ASI di Caivano – Pascarola e fortemente voluto dai vertici del consorzio CSA, in particolar modo dal presidente Francesco Saverio Rea, dai vicepresidenti ing. Iuri Bervicato e Nino Navas e dal direttore generale avv. Denis Scarmozzino.

Un’occasione anche per lo stesso distretto industriale del Napoletano, che così si candida a diventare hub di conoscenza e formazione in grado di ospitare eventi di primo spessore.

Il ciclo di seminari, organizzato dalla società di consulenza Bee Job Srl, si struttura in tre diversi incontri destinati a gruppi diversi di aziende e professionisti, nelle date del 9 novembre, 16 novembre e 22 novembre. Il programma di ogni incontro però è lo stesso. La prima parte è dedicata agli strumenti di welfare aziendale, il titolo è “Welfare Aziendale: come migliorare la vita riducendo i costi” e vedrà come principale relatore Mario Panelli, Account Manager Direzione Commerciale Edenred Italia Campania e Molise. Oltre a migliorare la qualità del lavoro di tutti, alcuni strumenti di welfare (es. buoni pasto e fringe benefits) godono di agevolazioni che è utile conoscere e che saranno al centro dell’approfondimento. Segue il focus su “Ricerca e selezione: la grande sfida del mercato di oggi”. Protagonista sarà l’HR Manager, Consulente Aziendale e docente IFTS Lino Fisciarelli. Si chiude infine con l’approfondimenti sul programma GOL (Garanzia Occupabilità Lavoratori) che vedrà mattatore Vincenzo Panico, coordinatore del network di Bee Job Srl ed esperto di politiche attive per il lavoro.

Gli appuntamenti saranno introdotti dal consulente Giovanni Arnone di Bee Job Srl.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments