NAPOLI – Sarà il cantante e attore Antonio Ottaiano, uno degli attesi protagonisti della puntata del 25 agosto di “Leggerissima Estate”, il nuovo programma condotto nelle notti d’estate da Fabrizio Rocca e Samanta Togni. In partenza il prossimo 11 agosto in seconda serata sul secondo canale Rai diretto da Ludovico Di Meo, la striscia rappresenterà una nuova proposta televisiva in notturna con tutte le caratteristiche dello show. Una sorta di allegro varietà ambientato di volta in volta in quattro famose località italiane. Scopo del programma sarà quello di raccontare in maniera sobria e divertente i posti visitati, con qualche spunto di sana riflessione, tra musica, canzone, luoghi, personaggi, arte e bellezze. Quattro appuntamenti, dunque, così come nelle intenzioni degli autori e del direttore di rete, che sono pronti ad animare le notti estive in tv con personaggi di spicco e beniamini del pubblico. Tra questi, artefici della puntata del 25 agosto ci sarà Antonio Ottaiano che proporrà in una sua singolare e significativa versione del celebre brano di Fabrizio De Andrè “Don Raffaè”. In compagnia di tanti colleghi di eccezione, tra cui il suo straordinario amico Peppino Di Capri, inimitabile mattatore internazionale dela canzone d’amore, e ancora Mario Biondi, Michele Zarrillo e i Matia Bazar, l’artista Ottaiano darà anche sulla seconda rete Rai prova della sua duttilità artistica. Una personale caratteristica che vede l’inteprete spaziare tra le canzoni classiche e agli antichi generi teatrali come la “Sceneggiata” fino a giungere alla canzone d’autore italiana. Un momento davvero significativo per gli amanti della tv che potranno ammirare insieme nello stesso programma due testimoni della grande canzone napoletana e italiana. «Cantare il grande De Andrè e il suo brano del 1990 “Don Raffaè” portato al successo insieme all’indimenticabile Roberto Muruolo – ha detto Ottaiano- per me è un vero esame. Un test che provo a sostenere facendo leva sulla mia lunga esperienza nel mondo della sceneggiata di Libero Bovio e di canzoni senza tempo che, oltre alla magia delle note, sono capaci di lanciare dei chiari messaggi sociali. Di grande significato per me è anche il potere essere accanto, nello stesso programma, ad un mito della canzone come Peppino Di Capri. Vi aspetto tutti il 25 agosto su Rai Due a partire dalle 23 con “Leggerissima Estate”. Non mancate sarà un momento sicuramente da ricordare».

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments