NAPOLI  –  Domenica 15 ottobre alle ore 11, prosegue in Villa Pignatelli la rassegna “Maggio della Musica” realizzata in collaborazione con la Direzione regionale Musei Campania con un nuovo appuntamento del “Maggio del Pianoforte”, ossia il contest dedicato ai pianisti emergenti con giudizio finale affidato al pubblico. Questa volta a esibirsi sarà Maya Purdue pianista giapponese di nascita che, dopo essersi fatta conoscere e apprezzare nel suo paese di origine, ha deciso di trasferirsi a Salisburgo per studiare presso il prestigioso Mozarteum. In Austria, ha suonato allo storico Wiener Musikverein, alla Mozarthaus e alla Wiener Saal. Ha vinto numerosi concorsi tra i quali il prestigioso “Carl Filtsch”. E dal 2021 è membro di Live Music Now Salzburg e conduttrice di un programma radiofonico intitolato “Viaggio musica”.

A Napoli proporrà Traumerei il brano più famoso della raccolta Kinderszenen op. 15, Soirées de Vienne di Franz Liszt composto tra il 1846 e il 1852 e ispirato alle danze di Franz Schubert, Carnevale di Vienna di Robert Schumann scritto quasi interamente a Vienna, la Sonata K. 380 di Alessandro Scarlatti, senz’altro tra le più note delle sue 555 e, infine, la Sonata n. 3 in Do Maggiore di Ludwig Beethoven.

 

Biografia

Maya Purdue è nata a Tokyo. Dopo essersi esibita in recital in molti luoghi famosi del Giappone – la Suny Hall, la Tiara Koto Hall, la Tokyo Bunka Kaikan, la Ishibashi Memorial Hall e la Suginami Koukaido Hall – si è stabilita a Salisburgo, per studiare presso il prestigioso Mozarteum sotto la guida di Cordelia Höfer-Teutsch.

In Austria, ha suonato allo storico Wiener Musikverein, quindi alla Mozarthaus e alla Wiener Saal. Nel 2022 ha vinto il concorso interno del Mozarteum e ha partecipato al Concorso “Bechstein Bruckner” di Linz. Ha vinto il premio “Carl Filtsch” al Concorso Internazionale di Sibiu, e ha partecipato al Concorso Internazionale “Schimmel” di Braunschweig. Nel 2022, è stata invitata dall’Accademia “Wilhelm Kempff” a partecipare alla Masterclass della Scuola Pianistica Napoletana con William Young.

Maya ha iniziato a suonare il pianoforte sotto la guida di sua madre. Ha proseguito gli studi con Masahito Shimizu. Nel 2016 ha iniziato il Bachelor of Music Performance presso la Ueno Gakuen University of Music di Tokyo. Nel 2018 le è stato concesso di entrare all’Università delle Arti dello Spettacolo di Graz. Tiene regolarmente concerti a Salisburgo, Graz, Monaco, Vienna, Valencia, Vigo, Creta e in altre città europee. Nel 2020 è stata selezionata come accompagnatrice per un progetto d’opera al Wiener Musikverein, seguito da vari concerti di successo a Vienna. Da marzo 2021 è membro di Live Music Now Salzburg e conduttrice di un programma radiofonico intitolato “Viaggio musica”.

 

Programma

Robert Schumann (1810 – 1856)

Träumerei (Sogno)

dalle “Scene infantili”, op. 15

Franz Liszt (1811 – 1886)

Soirées de Vienne S.427 n.6

Allegro con strepito

Robert Schumann

Faschingsschwank aus Wien (Carnevale di Vienna), op.26

Allegro

Romanze

Scherzino

Intermezzo

Finale

Domenico Scarlatti  (1685 – 1757)

Sonata K. 380 in Mi Maggiore

Sonata K. 159 in Do Maggiore

Ludwig van Beethoven (1770 – 1827)

Sonata n. 3 in Do Maggiore, op. 2 n. 3

Allegro con brio

Adagio

Scherzo: Allegro

Allegro assai

 

Prossimo appuntamento

Domenica 22 ottobre, Villa Pignatelli, ore 11.00

Sara Amoresano, pianoforte

Musiche di Beethoven

 

INFO

Museo Diego Aragona Pignatelli Cortés

Riviera di Chiaia, 200 – 80121 Napoli

drm-cam.pignatelli@cultura.gov.it  | +39 081 7612356  museicampania.cultura.gov.it

Associazione Maggio della Musica

Via Filippo Palizzi, 95 – 80127 Napoli

maggiodellamusica@libero.it | +39 0815561369, 3929160934, 3929161691 www.maggiodellamusica.it

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments