CASERTA – L’evento porta in scena quello che prende vita “quando spegniamo la luce”, ci catapulta in un caos emotivo senza riserve

Che succede nell’attimo in cui spegniamo la luce? Vengono a galla tutte le sensazioni represse, i pensieri reconditi, i desideri rimossi, le paure non dette, le emozioni profonde, i sentimenti sinceri, la dimensione infantile.

È questo il tema di Soliloquy, il nuovo spettacolo di e con Nicoletta Severino, che – con la partecipazione di Sabrina Aurioso – porta in scena quello che prende vita quando spegniamo la luce, ci catapulta in un caos emotivo senza riserve, conducendoci in una dimensione estremamente intima e profonda.

L’evento, realizzato con il patrocinio del Comune di Caserta, è in programma sabato 27 gennaio (ore 20) e domenica 28 gennaio 2024 (ore 19) al Piccolo Teatro Cts di Caserta, in via Pasteur 6.

In Soliloquy la danzatrice e coreografa Severino porta in scena l’interiorità del proprio vissuto dandogli forma esteriore, in una danza interiore in cui dialoga con se stessa, la propria interiorità, gli oggetti, lo spazio e il tempo. Si guarda dentro e si guarda allo specchio, ride, piange, gioisce, soffre, vive.

Con una colonna sonora tutta al femminile prende vita una danza viscerale, fatta di carne, che ci mostra la fatica del costruire e la facilità del distruggere, la profondità e la scanzonatezza, l’acutezza dei sensi, la forza e la fragilità, la spavalderia e la delicatezza.

Ci mostra quanto siamo persi e brancoliamo nel buio, quanto tentiamo, falliamo, riproviamo, quanto siamo performanti e quanto tocchiamo il fondo.

Facciamo show quasi ogni giorno, ma in fondo quella è tutta estetica, la verità è nella nostra capacità immaginifica, nell’odore dello spirito adolescente forte e incosciente che torna a sollecitare il nostro olfatto, nell’entusiasmo e la purezza dei bambini che ci portiamo dentro. Allora, con quello sguardo rinnovato, ci guardiamo attorno con ritrovata meraviglia e ci sentiamo grati.

 Soliloquy

“Cosa vedi quando spegni la luce? Non posso dirtelo, ma so che è mio” J. Lennon

 

Produzione: Attitude

Di e con Nicoletta Severino

Con la partecipazione di Sabrina Aurioso

Photo: Fernando Alfieri e Claudio Paliotti

Musica: Lisa Germano, Fiona Apple, Velvet Underground & Nico, Barbara Pravi, Kate Bush, Sarah McLachlan, Donatella Rettore, Nancy Sinatra, The Hole, PJ Harvey,Sinead O’ Connor, Tori Amos, The Cranberries, Cindy Lauper, Alanis Morisette, Mercedes Sosa

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments