SORRENTO – Inizia la 46^ edizione delle Giornate Professionali di Cinema, nella nuova veste “Enforcement”. La manifestazione, principale appuntamento professionale dell’industria cinematografica italiana, è organizzata dall’ANEC in collaborazione con l’ANICA, con il sostegno della Direzione generale Cinema e Audiovisivo, del Comune di Sorrento, della Regione Campania e della SIAE; con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica; Main Media Partner Cinecittà News; Official Mobility Partner Tesla; Cultural Partner Green Cross Italia e FAPAV; Main Technical Partner Cinemeccanica.

L’evento, in programma fino a venerdì 1 dicembre tra l’Hilton Sorrento Palace e il Cinema Armida, proporrà  nella splendida località costiera, molteplici attività tra proiezioni in anteprima, incontri e seminari.

“La manifestazione – sottolineano gli organizzatori – si svolge in una fase di consolidamento del mercato, che ha vissuto la migliore estate di cinema, riunendo esercenti, distributori, produttori, autori, giornalisti e istituzioni di filiera per presentare l’offerta cinematografica del 2024, annata cruciale per la frequentazione delle sale cinematografiche in tutto il mondo, con listini ricchi di titoli di grande richiamo per ogni tipologia di pubblico: i contenuti presentati a Sorrento dimostreranno il ruolo fondamentale dei cinema, momento imprescindibile di aggregazione sociale e condivisione”.

 Dal primo pomeriggio di martedì 28, con l’apertura delle attività riservate agli accreditati, che includono il Trade Show (il mercato delle tecnologie e dei servizi connessi al cinema), la manifestazione entra nel vivo accogliendo in città centinaia di operatori dell’industria cinematografica nazionale.

Le “Giornate Professionali di Cinema” si caratterizzano per un fitto programma di iniziative, tra anteprime, convention, trailer e presentazioni di film, che prevedono la presenza di numerosi artisti. Tra le presenze confermate quest’anno a Sorrento si segnalano quelle di Olivier Nakache ed Eric Toledano (registi di “Un Anno Difficile”), Pio e Amedeo, Toni Servillo, Sergio Castellitto, Pietro Castellitto, Maria Sole Tognazzi, Barbara Ronchi, Pilar Fogliati, Giovanni Veronesi, Marco D’Amore, Edoardo Leo, Michela Giraud, Fabio De Luigi, Stefano Accorsi, Alessandro Siani, Riccardo Milani, Federico Moro e Alessio De Leonardis (registi di “Martedì e Venerdì”), Francesco Amato, Valentino Picone, I Soliti Idioti Bigio e Mandelli, Virginia Raffaele, Antonio Albanese, Federico Cesari, Valentina Romani, Claudio Bisio, Paola Cortellesi, Emanuela Fanelli, Gennaro Nunziante.

Tra le anteprime aperte alla città, oltre alla proiezione di “Diabolik chi sei?” dei Manetti bros, in programma alle “Giornate” già lunedì 27 (ore 21, al Cinema Armida), si segnalano “Un colpo di fortuna” di Woody Allen (martedì 28, ore 21 all’Armida); “La guerra dei nonni” di Gianluca Ansanelli con Vincenzo Salemme, Max Tortora e Bianca Guaccero (mercoledì 29, ore 21 all’Armida); “Prendi il volo” film d’animazione di Benjamin Renner-Guylo Homsy  (giovedì 30, ore 21 circa, Sala Sirene dell’Hilton).

Sempre tra gli eventi aperti alla città si segnala, martedì 28 alle ore 16.45 in Piazza Tasso, la festa a tema per l’accensione dell’albero di Natale, molto attesa soprattutto dai piccoli, che quest’anno è realizzata in collaborazione con Warner Bros. Discovery per il lancio del film “Wonka” diretto da Paul King.

Giovedì 30 novembre, nella Sala Sirene dell’Hilton Sorrento Palace, verranno consegnati i Biglietti d’Oro ANEC,  i prestigiosi riconoscimenti assegnati ai campioni d’incasso della stagione e alle sale cinematografiche e le Chiavi d’oro a registi, sceneggiatori e interpreti delle produzioni italiane campioni d’incasso. I Premi ANEC ai talenti emergenti hanno già una prima vincitrice: Valentina Romani, interprete nel film “Il sol dell’avvenire” di Nanni Moretti oltre che protagonista della serie televisiva di successo “Mare fuori”.

Numerosi i seminari tecnici e le tavole rotonde sui temi di attualità del mercato, dalla conversione green delle sale cinematografiche alla centralità della formazione delle nuove generazioni, dal focus sull’andamento dei mercati internazionali al confronto con la Direzione Generale Cinema e Audiovisivo per pianificazione e analisi provvedimenti per il comparto.

Martedì 28, alle ore 9.30 al Cinema Armida, inizia anche l’attività educational riservata alle scuole del territorio che prevede tre proiezioni (“Il viaggio immaginario” di Alessio Liguori con gli youtuber palermitani DinsiemE, ovveroDominick Alaimo ed Erick Parisi, entrambi presenti alla proiezione di martedì 28; “Romantiche” di e con Pilar Fogliati, presente in sala mercoledì 29; “L’ultima volta che siamo stati bambini” di Claudio Bisio presente alla proiezione di venerdì 1 dicembre insieme all’attore Federico Cesari)  e un incontro su “Proiezione e interazione dal vivo sul cinema” ovvero “una mattinata di Cinema & Interattività” realizzata con il  Giffoni Film Festival ideato da Claudio Gubitosi e diretto da Jacopo Gubitosi (mercoledì 29).

Gli inviti per le anteprime saranno in distribuzione, fino ad esaurimento, a Sorrento presso l’Info Point di piazza Tasso. Il programma completo ed aggiornato è disponibile sul sito www.giornatedicinema.com

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments