NAPOLI – Lunghe code in biglietteria e sotto i porticati al Museo e Real Bosco di Capodimonte per la prima domenica del mese ad ingresso gratuito che fa registrare 3.757 visitatori, nonostante la pioggia e l’allerta meteo che ha portato alla temporanea chiusura del Bosco. Tra i visitatori della mostra Napoli Napoli. Di lava porcellana e musica (fino al 21 giugno 2020) anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris che ha lasciato questo commento sul libro dell’esposizione: “Una mostra stupenda, ricchissima di storia, di fascino, emerge in profondità la struggente bellezza della nostra Napoli. Complimenti davvero! Chi vede questa mostra e l’ascolta, esce con il cuore stracolmo di emozioni e la testa più libera …”.

Affollatissimo tutto il primo piano con la collezione Farnese e la Galleria delle cose rare, l’Armeria, la collezione De Ciccio, la mostra Canova. Un restauro in mostra (fino al 12 gennaio 2020) e il secondo con la Galleria delle arti a Napoli dal Duecento al Settecento, la Flagellazione di Cristo di Caravaggio e la mostra Whisper Only to You dell’artista coreana Yeesookyung in dialogo con i frammenti della Real Fabbrica di Capodimonte fondata da Carlo di Borbone nel 1743.

Nel salone degli Arazzi un Omaggio musicale a E. A. Mario: il Signor Tutto della canzone napoletana a cura dell’associazione MusiCapodimonte con Bruno Basurto, Delia Catalano, Lino Cavallaro, Aurora Giglio e Nora Palladino e il M° Vittorio Cataldi al pianoforte, mentre il collezionista Teodoro Cicala ha messo a disposizione materiale fonografico.

Vi ricordo che domani lunedì 4 novembre ore 21.10 su Rai Storia (canale 54) andrà in onda la puntata di Italia, viaggio nella bellezza dedicata al Museo e Real Bosco di Capodimonte dal titolo “Capodimonte. Una Reggia per l’arte”.

Le repliche settimanali su Rai Storia andranno in onda nei seguenti giorni:

martedì ore 9:30

mercoledì ore 6:30

giovedì ore 17:00 e 23:15

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments