NAPOLI – Transizione 5.0: digitale e green per le imprese del futuro. E’ il titolo della giornata organizzata dalla PSB che ha riunito nell’Ex Base Nato di Bagnoli il Comune di Napoli, la Regione Campania, il mondo del credito dell’università e delle imprese per fare orientamento sulla nuova sfida lanciata dal Governo.

Ad aprire i lavori il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin.

Tra i relatori l’assessore Marchiello che sulla sfida della Tranbsizione 5.0 da parte delle aziende regionali si è così espresso.

Un’opportunità per le imprese, in particolare le piccole e medie, per innovare, crescere e affrontare le sfide del futuro, beneficiando anche di possibili e significativi sgravi fiscali. Ma quanto è importante il ruolo delle banche ce lo spiega il presidente della BCC Napoli Amedeo Manzo.

Tina Santillo docente di ingegneria alla Federico II di Napoli sottolinea invece quale sarà il ruolo scientifico e strategico degli atenei.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments