Ancelotti: “Con Empoli sconfitta meritata”

0
ancelotti

NAPOLI (fonte sscn.it) – “E’ stata una sconfitta meritata”. Carlo Ancelotti analizza così il match di Empoli.

“Ci sono mancate idee e gambe, siamo stati poco brillanti soprattutto nella testa. Eravamo sotto tono in tutti i reparti”.

“Non esistono sconfitte fisiologiche, probabilmente eravamo un po’ stanchi ma non può essere un alibi. Rimbocchiamoci le maniche e andiamo avanti”.

“Complimenti all’Empoli che ha saputo prendere il sospravvento. Noi meritiamo certamente una tirata di orecchie perchè siamo stati disordinati e poco attenti”.

Sul turnover: “Ho fatto ruotare i giocatori in base alle loro caratteristiche. Il problema non è dei singoli ma dell’intera prestazione di squadra. Siamo stati poco reattivi e questo non è certo dovuto al turnover. Non abbiamo cambiato strategia, piuttosto è stato l’atteggiamento non buono”.

“E’ mancata la concentrazione dovuta, poi quando siamo andati sotto nella ripresa la volevamo risolvere individualmente. Non c’è molto da dire questa sera. Sconfitta giusta, adesso spetterà a noi ricaricarci e tornare al top per le prossime gare”

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami