NAPOLI (fonte sscn.it)- “E’ stato un Napoli di carattere che ha imposto il suo gioco. Siamo tutti amareggiati per il risultato ma anche consapevoli di aver disputato una partita da grande squadra”.

Lorenzo Insigne legge la sfida di Torino con maturità e realismo. Il Napoli ha mostrato di tenere il campo dei campioni d’Italia alla pari e con forza caratteriale.”Siamo venuti a Torino a giocare il nostro calcio. Per me abbiamo disputato una grande gara, il risultato era giustamente in parità poi è arrivato quell’episodio che ci ha punito nel finale. Abbiamo giocato con la stessa mentalità di sempre, queste sono le nostre caratteristiche e proseguiremo così. C’è ancora tanta strada da qui alla fine, queste 13 gare saranno per noi tutte finali e vogliamo rimanere in alto fino alla fine”.”Stasera non ci è mancata certamente la personalità, abbiamo imposto la nostra manovra e ci siamo riusciti. Poi sappiamo che il calcio è fatto anche da espiosi. Usciamo con tanta amarezza ma anche orgoglio e consapevolezza di essere cresciuti come forza mentale e tecnica”. “Dobbiamo stare tranquilli e guardare avanti. I tifosi saranno delusi ma hanno visto che abbiamo dato il massimo, i napoletani ci staranno vicini fino al termine e lotteremo a testa alta anche per loro”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments