ROMA – 6 gol fatti in due partite e zero subiti.

L’Italia di Mancini diverte e si diverte e stasera nella seconda gara dell’europeo batte la Svizzera 3-0 mettendo in cassaforte la qualificazione.

Locatelli e Immobile trascinano gli azzurri che giocano a memoria.

Ottima la prova del centrocampista del Sassuolo ma anche di Di Lorenzo e Jorghino.

Un’Italia che sogna il trofeo quella che ora col Galles punta al primo posto a punteggio pieno.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments