NAPOLI – Cibo e cultura, nutrimento per il corpo e lo spirito, in una sorta di sinfonia fantastica dal 12 febbraio al Mercato Coperto San Paolo di Campagna Amica e Coldiretti che ha sede a Fuorigrotta al civico 72. Una rassegna di iniziative che unisce il mondo dell’agricoltura a km zero che rispetta la stagionalità, l’ambiente e il territorio ed il mondo della cultura partenopea con la letteratura, la pittura, la scultura, la musica, il teatro, la danza, il fumetto, il cinema, la radio e la televisione, presentata in occasione della conferenza stampa organizzata in diretta streaming da Coldiretti Napoli. Alla conferenza, hanno partecipato Fabrizio Luongo, vicepresidente CCIAA di Napoli, Salvatore Loffreda, direttore Coldiretti Campania e Napoli, Maurizio Frantellizzi, vice presidente Casartigiani Napoli, Laura Miriello, presidente Associazione Culturale Itinerari Alchemici, Anna Spinosa, titolare responsabile Campania Incoming Tour Operator e Francesco Ambrosio, presidente di Agrimercato San Paolo.

Il cibo inteso come cultura della natura e dell’uomo a sostegno della cultura, in nove eventi con la direzione artistica dell’Associazione Culturale Itinerari Alchemici, dove il primo appuntamento “Saperi e sapori il carnevale a Napoli”, che si terrà sabato prossimo 12 febbraio, è dedicato alla letteratura: in apertura, un convegno in cui interverranno il prof. Umberto Franzese, l’architetto Franco Lista e la scrittrice Laura Miriello, moderati dal giornalista Pino Cotarelli.

Durante l’evento, saranno presentati i libri: “Scusa Alberto mi consigli una buona trattoria? Una guida alle migliori trattorie napoletane di Alberto Castellano e “Mille paraustielli di cucina napoletana” di Amedeo Colella. Al termine, la performance teatrale in costume “La vecchia del Carnevale” dove protagonista sarà l’attrice Adelaide Oliano e il dibattito “Storia del cibo a Napoli tra tradizioni e leggende”.

Tutti i sensi saranno chiamati a partecipare e, pertanto, il Carnevale sarà rappresentato anche nelle proposte gastronomiche curate dalle aziende agricole del mercato Campagna Amica.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments