NAPOLI – Si chiama “La Follia del Gambrinus”: un mix di riccia e frolla messe assieme, con un ripieno di ricotta al limone e cubetti di arancio. Un gusto estivo che si unisce a forme, profumi e sapori classici delle sfogliatelle tipiche partenopee. Perché la tradizione e l’innovazione camminano sempre di pari passo. La Follia del Gambrinus richiama per forma il Vesuvio, dolce lanciato qualche tempo fa dallo storico bar in piazza Trieste e Trento e si prepara ad addolciare i suoi clienti in questa calda estate. Perfetto d consumare a tavolino, è adatto anche per l’asporto per essere gustato a casa o al mare in compagnia di amici.
E poi il classico che diventa contemporaneo: la coviglia è proposta da pochi giorni nelle sue versioni al pistacchio e al caramello oltre ai gusti cassata, cioccolato, fragola, nocciola e caffè che da decenni riscuotono sempre un gran successo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments