NAPOLI – Nuova cena con i produttori da Opera Restaurant di Napoli (in via Simone Martini 2/4) che mercoledì 31 gennaio (ore 20,30) organizza un appuntamento con l’azienda sannita Tenuta Sant’Agostino. A raccontare i vini, proposti in abbinamento ai piatti firmati dal resident chef Raffaele Campagnola, sarà Carlo Ceparano, titolare dell’azienda, che segue personalmente tutti i processi di produzione, dalla coltura alla potatura fino alla raccolta e alla selezione delle uve migliori.

L’azienda di Solopaca, seguita dall’enologo Vincenzo Mercurio, grazie alla vinificazione e all’affinamento in anfore di terracotta rivestite di cera d’api riesce a conferire ai vini sentori molto particolari esaltandone i delicati profumi primari di fiori bianchi ed agrumi.

Menu

Aperitivo di benvenuto

Tartare di manzo, fonduta di provola, tartufo nero e nocciole

Mezzi paccheri al ragù di polpo, pomodoro datterino, indivia belga e pinoli

Cubi di manzo alla genovese, giardiniera di verdure e fondo alla senape

Selezione di erborinati

In abbinamento:

Scomposto beneventano bianco Igt 2020 – Tenuta Sant’Agostino

Ventiventi beneventano bianco Igt 2020  Tenuta Sant’Agostino

Attoprimo beneventano rosso Igp 2021 Tenuta Sant’Agostino

Bucce d’uva beneventano bianco Igt 2021  Tenuta Sant’Agostino

Bucce d’uva beneventano bianco Igt 2020 Tenuta Sant’Agostino

Costo cena: 70 euro (vini inclusi)

Ingresso solo su prenotazione

Info e prenotazioni:

Opera Restaurant  

Via Simone Martini 2/4

Napoli

Cell. 338 6847227

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments