STRIANO – Calato il sipario sull’ottava edizione del Trofeo Pulcinella, la competizione organizzata dall’Associazione Mani d’Oro, presieduta dal M° Pizzaiolo Attilio Albachiara, che tra il 23 e il 25 ottobre ha visto impegnati 100 pizzaioli, provenienti da diverse regioni italiane, per contendersi lo scettro del migliore nelle tre categorie previste: Pizza Napoletana, Pizza Contemporanea e Pizza Senza Glutine.

Tutte le gare si sono svolte a Striano (Na), presso il Cantiere del Gusto, un innovativo format B2B ideato da Gerli Quality Frozen Food per favorire l’incontro tra domanda e offerta di cibo di qualità.

Sono molto soddisfatto – spiega  Attilio Albachiara, Presidente dell’Associazione Mani d’Oro – per la qualità e la preparazione dimostrate da tutti i pizzaioli che hanno gareggiato con lealtà e competenza. Un’edizione particolare, che ho voluto definire innovativa e inclusiva, nel corso della quale  i giurati hanno potuto apprezzare e valutare cento artisti pizzaioli,  duecento mani d’oro che con la loro passione e il loro amore per la pizza, hanno dimostrato di saper andare oltre la competizione in nome dell’unità di tutta la categoria dei pizzaioli. Edizione inclusiva – conclude Albachiara – perché, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Montessori Onlus, abbiamo dato la possibilità a diversi ragazzi con disabilità di partecipare ad un laboratorio tutto per loro dedicato all’Arte Bianca”.

Durante l’ultima giornata del Trofeo Pulcinella, a Striano, presso il Cantiere del Gusto, ha avuto luogo il laboratorio inclusivo “Mani in Pasta”, nel corso del quale, grazie alla collaborazione tra l’Associazione Mani d’Oro e la Cooperativa Sociale Montessori Onlus,  sono stati coinvolti ragazzi con disabilità che, coordinati dalla Presidente Vincenza De Cicco e dal M° Pizzaiolo Attilio Albachiara, hanno dato dimostrazione delle loro qualità alle prese con l’Arte Bianca.

Tutti i partecipanti al laboratorio hanno ricevuto una speciale medaglia dell’Associazione Mani d’Oro ed una pregiatissima Maschera di Pulcinella in finissimo cioccolato, realizzata dal M° Cioccolatiere Antonio Carofaro, fondatore della storica pasticceria e cioccolateria di Acerra, in provincia di Napoli, dove, sin dal 1500, la tradizione vuole che Pulcinella sia nato.

Al termine delle gare, il Trofeo Pulcinella ha fatto tappa a Volla, presso il Ristorante Brigante dei Sapori, dove si è svolta la Cerimonia Ufficiale di Premiazione e dove tutti i 100 pizzaioli si ritrovati con  le loro famiglie, ospiti dell’Associazione Mani d’Oro per un pranzo all’insegna della convivialità e dell’unione di tutta la categoria.

Vincitori Giuria Tecnica

Ad aggiudicarsi l’ottava edizione del Trofeo Pulcinella, in base ai voti della Giuria Tecnica, sono stati i seguenti pizzaioli:

Categoria Pizza Napoletana – Presidente di Giuria Pasquale Miele:

– Andrii Borsch.

Categoria Pizza Contemporanea – Presidente di Giuria Marco Quintili:

– Enrico Arena.

Categoria Pizza Senza Glutine – Presidente di Giuria Michele Lopez:

– Carmine Cicciotti.

Vincitori Giuria Social

La Giuria Social, presieduta dagli influencer Chef Franco e Harba la Maison e che si è espressa sulle categorie Pizza Napoletana e Pizza Contemporanea, ha decretato i seguenti vincitori:

Categoria Pizza Napoletana:

– ex aequo per Cipriano Capuozzo e Umberto Basilico.

Categoria Pizza Contemporanea:

– Fabio Tramontano.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments