NAPOLI – EOLO, Società Benefit leader in Italia nella fornitura di connettività tramite tecnologia FWA – Fixed Wireless Access, continua a investire per contrastare il Digital Divide in Campania potenziando la propria tecnologia: da oggi la connettività fino a 200 Mbps (megabit al secondo) sarà disponibile nei 92 comuni della provincia di Napoli, compresi quelli con meno di 5mila abitanti, segnando un impulso fondamentale alla digitalizzazione della Regione a sostegno di cittadini e imprese.

Grazie alla tecnologia Fixed Wireless Access più avanzata d’Europa per la connessione ad internet in banda ultra larga, EOLO rende disponibili inoltre 6.800 piccoli comuni a livello nazionale servizi di connettività con prestazioni fino ad ora disponibili solo nei grandi centri urbani.

Il potenziamento della nostra tecnologia per raddoppiare la velocità nei territori in cui operiamo è un passaggio fondamentale nella lotta al cosiddetto Digital Speed Divide” ha dichiarato Guido Garrone, co-CEO di EOLO. “Troppo spesso, infatti, chi vive nei piccoli comuni italiani, nelle aree montane o in zone di periferia non ha accesso alla banda ultra larga. Come EOLO, da quasi 20 anni, lottiamo contro questa situazione e siamo arrivati a connettere oltre 6.800 comuni dal nord al sud del Paese. La nuova velocità che siamo in grado di offrire ai nostri clienti potrà soddisfare le necessità di connessione più stringenti”. 

Per verificare quali comuni sono coperti dalla nuova tecnologia di EOLO è possibile visitare il sito:

https://www.eolo.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments