VICO EQUENSE – «Valorizzare la professione estetica attraverso l’elevazione della professionalità e della qualità dei servizi offerti è fondamentale per dare maggiore valore al benessere e alla cura delle persone e al tempo stesso agli operatori del settore.»

La filosofia HANDOLOGY di Herbelia riconosce l’importanza della professione estetica, elevandola ad artigiana della bellezza attraverso le sole tecniche manuali.

Handology propone un’esperienza personalizzata su misura creando miscele di prodotti e trattamenti che rispecchiano le esigenze, i gusti e le caratteristiche specifiche di ogni persona. I risultati dei trattamenti Handology sono incredibili già dalla prima seduta e rafforzano ancora di più la preziosità dell’unione tra cosmeceutici, tecniche manuali e protocolli.

Il successo di questa azienda di cosmesi, fondata ventinove anni fa da Stefania e Enza Palmigiano a Vico Equense, nella bellissima cornice della penisola sorrentina, è il risultato di una visione chiara e di un impegno costante per offrire l’eccellenza nella creazione di prodotti e protocolli sui trattamenti di estetica promuovendo standard elevati, competenze specializzate e un approccio empatico e personalizzato.

Dalla vision delle due imprenditrici, quest’anno prende vita un nuovo concept pronto a rivoluzionare il settore dell’estetica, si tratta del il primo punto vendita consulenziale ed esperienziale a marchio Handology, che prende il nome proprio della filosofia omonima di Herbelia.

Il primo centro Handology di Herbelia nascerà a Vico Equense, nella stessa via in cui ventinove anni le sorelle Palmigiano hanno aperto il loro primo piccolo

laboratorio. L’inaugurazione nel concept esperienziale, la cui partecipazione è aperta a tutti coloro che vogliano visitare il centro, si terrà il prossimo 7 giugno alle ore 18.30 in Via Nicotera 28.

Gli estetisti e le estetiste sono professionisti qualificati che svolgono un ruolo importante nel promuovere l’autostima, la fiducia in sé stessi e il benessere psicofisico delle persone.

Lo scopo dell’espansione del progetto è contribuire a diffondere il livello di consapevolezza e di apprezzamento per questa professione preziosa dalle mani sapienti, come racconta proprio anche il brand: cuore, testa, mani sapienti.
Handology Vico Equense è il primo di una grande rete di punti vendita esperienziali, un progetto pronto ad espandersi attraverso una rete di franchising in tutta Italia.

In un mondo in cui la bellezza e la sapienza spesso sembrano viaggiare su due binari separati, Herbelia, guidata dalle due sorelle Palmigiano ha saputo coniugare queste due dimensioni in un connubio perfetto facendo anche molto di più: aprendo l’opportunità a tutte le estetiste di diventare delle vere e proprie imprenditrici.

«Promuoviamo la cultura con stile nel mondo dell’estetica, vogliamo essere l’azienda che crea e condivide know how e strumenti per centri di eccellenza estetica dove l’artigianalità e la formazione costante donano preziosità alla bellezza con etica e professionalità» – affermano Stefania e Enza Palmigiano.

Poi, Stefania, Direttore Generale di Herbelia, aggiunge: «da anni lavoriamo per elevare la professionalità delle estetiste in termini di qualità dei trattamenti e di
procedure, ma le estetiste sono spesso imprenditrici come noi, così ho pensato di offrire loro qualcosa di unico. Da quando ho preso le redini della direzione generale dell’azienda, la formazione manageriale intrapresa mi dato quell’energia per vedere nuovi orizzonti e guidare l’azienda verso nuovi traguardi di successo e ho voluto donare questa opportunità anche a tutte le mie clienti dando vita a BMC, il primo campus di formazione manageriale per l’estetista imprenditrice.”

Si tratta del BEAUTY MANAGEMENT CAMPUS di Herbelia, un percorso di formazione composto di diversi moduli: management, marketing, finanza, vendita e comunicazione finalizzati alla crescita manageriale di tutte/i i titolari di centri estetici.
Stefania e Enza sono due esempi vincenti di come le donne imprenditrici possano contribuire in modo significativo al miglioramento del tessuto imprenditoriale femminile e all’aumento dell’autostima delle donne.

Con la loro determinazione, la loro passione e il loro impegno, queste due donne straordinarie stanno ispirando e motivando altre donne a credere in se stesse e diventare le imprenditrici che hanno sempre sognato.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments