NAPOLI – Il dolce più discusso degli ultimi mesi è divenuto un costume di Carnevale.
Ispirato al famoso pandoro “Pink Christmas” firmato da Chiara Ferragni, questo costume vuole ironizzare sul caso che ha coinvolto la famosa influencer e la casa dolciaria Balocco.
Il costume satirico è un’idea della designer napoletana Rossella Guarino (in arte “Libellule di Legno”) e dell’agenzia di comunicazione XY Agency.
L’intento è quello di comunicare la nostra capacità di ridere di fronte alle controversie, e di andare avanti impegnandoci a tener sempre presenti le implicazioni etiche e sociali, soprattutto nel campo della comunicazione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments