AVERSA – Ci sono tantissime iniziative in favore dei disabili ma purtroppo in molti casi i familiari e i disabili stessi trovano difficoltà insormontabili nella burocrazia e nel modus operandi, ed è proprio per questo che l’associazione La Battaglia di Andrea, grazie ad un protocollo d’Intesa con il dottore commercialista Luca Porta, prossimamente metterà a disposizione gratuitamente con uno sportello una assistenza completa per sbrigare tutte le pratiche che occorrono per accedere a determinati servizi e non solo, ci sarà anche un servizio di brokeraggio, infatti il dottor Porta cercherà e pubblicherà attraverso i canali dell’associazione iniziative e possibilità che ci sono per i disabili ma che talvolta sono poco pubblicizzate dalle istituzioni. “Ogni giorno riceviamo domande su quelli che possono essere assegni ed aiuti per i disabili – dichiara Asia Maraucci, presidente de La Battaglia di Andrea – ma a volte ci ritroviamo anche a regolamenti locali che rendono le domande diverse da città in città è molto spesso non sappiamo cosa rispondere Ed è proprio per questo motivo che abbiamo deciso di affidarci ad un professionista. Il dottor Porta ha accettato subito la nostra proposta – prosegue Maraucci – dando immediatamente disponibilità per assistere disabili e familiari in queste questioni. Stile rendiamo conto che non è facile vivere la vita in una situazione di disabilità, oltre alle barriere architettoniche e sociali ci sono anche le barriere burocratiche, e nel nostro piccolo insieme a Luca porta cercheremo di aiutare le persone a superarle”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments