bimba-down-abbandonata-ninna-ho-policlinico-federico-II-napoli

NAPOLI – Prosegue a passo spedito il lavoro dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II per raggiungere la quota di posti letto Covid, così come previsto dal piano messo in campo dalla Regione Campania. Di oggi la notizia che il Policlinico federiciano ha attivato altri 14 posti letto di medicina interna che sono destinati ai DEA di II livello che in questi giorni sono stati particolarmente sotto pressione. Un contributo prezioso per la rete regionale, soprattutto perché favorisce il decongestionamento dei pronto soccorso degli ospedali in difficoltà dai quali già stamattina sono iniziati i trasferimenti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments