In Campania, dopo il Covid, aumenta il tasso di povertà (VIDEO)

0

NAPOLI – Sono sempre più le famiglie in difficoltà in Campania, con la “nascita” di nuove povertà derivanti dal fenomeno della pandemia.

Presentato a Napoli, a Palazzo Santa Lucia il Dossier regionale povertà 2020-2021 riguardante la Campania a cura di Ciro Grassini e Serena Quarta.

Utilizzando i dati raccolti dai Centri di ascolto in rete della Campania, il documento che racchiude gli ultimi due anni, scanditi anche dal Covid, ha mostrato il profilo delle persone che si rivolgono alla Caritas per chiedere aiuto e la sua evoluzione nel tempo della pandemia.

Ecco perché la regione Campania ha deciso di scendere in campo creando una rete di solidarietà con Caritas, Curie e parrocchie per stare sempre più vicino ai cittadini indigenti.

A presentare il dossier il delegato regionale della Caritas, Carlo Mele, il direttore di Dipartimento studi politici e sociali dell’Università di Salerno, Gennaro Iorio, mons. Antonio Di Donna, presidente della Conferenza episcopale campana e l’assessore regionale alle Politiche sociali Lucia Fortini

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments