NAPOLI – E’ partito oggi al Maschio Angioino il progetto «Giovani on life» – ideato dal Comune di Napoli e dall’Università Federico II – che dà voce alle visioni e alle idee civiche dei cittadini fra i 18 e i 35 anni, ponendo le istituzioni in ascolto delle loro istanze. Il progetto nasce nell’ambito del premio «Città italiana dei giovani» 2023, promosso dal Consiglio Nazionale Giovani e vinto dalla città di Napoli. Quattro gli incontri nella storica Sala dei Baroni, nei giorni 4, 5, 18, 19 dicembre. Il progetto si concluderà il 22 dicembre con un concerto acustico del gruppo «Lo stato sociale».

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments