NAPOLI – “Sono contentissimo che la nostra scelta di impegno per Napoli abbia avuto un immediato effetto, cioè quello di mettere la lotta alla camorra al centro della discussione politica. È già un grande vantaggio e una grande vittoria”.

Lo ha detto Catello Maresca, candidato a sindaco di Napoli e pm in aspettativa, commentando l’operazione che ha portato alla scoperta dei vertici di camorra nella sede dell’Aiscat a Melito, in provincia di Napoli.

“Io – ha aggiunto Maresca – lo faccio da anni ovviamente, ho un po’ di esperienza sul campo E sono contento che anche altri se ne stiano accorgendo e inizino a considerare la camorra un cancro assoluto da combattere senza alcun confine e senza alcuna esitazione”. (ANSA).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments