15 C
Napoli

Corse clandestine di Natale a Lago Patria (VIDEO)

-

GIUGLIANO – Il video di una corsa motociclistica abusiva realizzato a lago Patria è stato inviato al deputato di Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli, segnalando che le corse illegali stanno diventando una consuetudine in quell’area.

Nelle immagini si vede un centauro alla partenza che indossa un casco natalizio, con tanto di starter, e tutto intorno decine di spettatori ad assistere alla competizione.

Il video si chiude con la rovinosa caduta del motociclista.

“Il lungolago di Lago Patria è diventato una pista per competizioni di velocità tra motociclisti. Una consuetudine da stroncare immediatamente prima che qualcuno si faccia male seriamente.

Senza alcuna precauzione o misura di sicurezza per i corridori e per gli spettatori si da vita a queste gare illegali in modo assolutamente irresponsabile. Ho chiesto che vengano effettuati controlli attenti da parte delle forze dell’ordine per individuare i protagonisti di questa follia e verificare se dietro non si nascondano altri interessi criminali”.

Queste le parole del deputato Borrelli che ha ricevuto il video della corsa clandestina.

“Si tratta di una pratica assolutamente vietata dalla legge – ha commentato Giovanni Sabatino Commissario dell’Ente parco Foce Volturno – che mette in serio pericolo l’incolumità dei tanti runner, ciclisti e delle famiglie che frequentano Lago Patria proprio per la sua tranquillità.

E’ inaccettabile che chi arriva da queste parti proprio per allontanarsi dall’inquinamento e dai motori si ritrovi improvvisamente nel bel mezzo di una gara motociclistica”

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x