Fine_Sorveglianza_encefalite_Sindaco_Pozzuoli_CG

POZZUOLI – In riferimento al recente caso di infezione da meningococco C verificatosi in città, il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia informa di aver ricevuto nota dal direttore dell’Unità Operativa Epidemiologia e Prevenzione dell’ASL Napoli 2 Nord, Antonino Parlato, in cui si comunica la conclusione della «Sorveglianza Sanitaria su “contatti e conviventi” relativa al caso in oggetto» senza che siano stati riscontrati nuovi casi.

L’Azienda Sanitaria Locale, d’accordo con la pediatra presso cui lavorava la signora poi ricoverata in ospedale, aveva deciso di profilassare i soggetti non vaccinati per il meningococco C che, nei giorni dall’8 all’11 marzo 2016, si erano recati presso l’ambulatorio del medico.«Abbiamo seguito con attenzione l’evolversi del caso – afferma il sindaco Figliolia – e ringrazio l’Asl Napoli 2 Nord che ha risposto puntualmente a tutte le mie sollecitazioni volte a rassicurare innanzitutto i cittadini. Dopo le festività pasquali, assieme al dottor Parlato terremo una conferenza stampa per dare ulteriori informazioni e comunicare eventuali misure da adottare in materia di prevenzione».

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments