9.6 C
Napoli

“La vera storia di Cenerentola”, spettacolo itinerante a Puteoli Sacra

-

POZZUOLI – Passeggiare in 2500 anni di storia lasciandosi trasportare delle suggestioni delle fiabe di Gianbattista Basile. Sabato 11 e domenica 12 dicembre a “Puteoli Sacra” al Rione Terra arriva lo spettacolo itinerante “La vera storia di Cenerentola” di Domenico Basile liberamente tratto da “Lo cunto de li cunti” (sabato dalle 10.30 alle 12.30; domenica dalle 16.30 alle 18.30; partenza ogni 30 minuti, durata della visita guidata teatralizzata 75 minuti).

Una formula che richiama i topoi classici del teatro di strada, affondando le sue radici nel racconto orale, a sua volta risposta necessaria al bisogno primordiale dell’essere umano di vivere attraverso le storie. Il tutto creerà un rapporto intimo e spietato attore/spettatore.

Per la messa in scena saranno coinvolti 6 attori e attrici campani per un progetto selezionato dalla Fondazione Campania dei Festival ed inserito nell’ambito delle manifestazioni relative a “Procida Capitale della Cultura 2022”. L’allestimento è a cura della Società Cooperativa Mestieri del Palco.

Giambattista Basile è stato un contemporaneo – con grande ispirazione e influenza reciproca – dei celebri pittori le cui tele sono esposte nella Cattedrale di San Procolo (tra cui Artemisia Gentileschi) e che ebbe un legame in particolare con Battistello Caracciolo e Massimo Stanzione. Di quest’ultimo, la tela “San Patrona che predica ai fedeli di Pozzuoli” visibile nel tour di Puteoli Sacra.

Durante la loro visita gli spettatori verranno accolti delle colonne marmoree del tempio di Augusto, potranno ammirare il soffitto moderno che riproduce il cielo e le costellazioni dell’approdo di San Paolo a Pozzuoli. Nelle fondamenta troveranno le mura di epoca romana, il Capitolium, tempio pagano di età repubblicana dedicato a Giove, Giunone e Minerva.

All’interno del museo una preziosissima quadreria seicentesca. Accanto ai dipinti di Artemisia Gentileschi, spiccano opere di Giovanni Lanfranco, Cesare Fracanzano, Agostino Beltrano, Massimo Stanzione, Paolo Domenico Finoglio e Jusepe de Ribera.

Il sito è facilmente raggiungibile con i mezzi di trasporto, in Cumana e Circumflegrea o in Metropolitana Linea 2, in auto via tangenziale (uscita via Campana) o da via Napoli. A 10 minuti dal Porto di Pozzuoli, a 5 minuti piazza della Repubblica. Infopoint in via duomo del Rione Terra.

Puteoli Sacra – unico progetto in Europa che coinvolge i ragazzi e le donne provenienti da un’area penale nella gestione di un museo – è coordinato dalla Fondazione CED Regina Pacis diretta da Don Gennaro Pagano, e sostenuto da Fondazione Con il Sud, Fondazione Giglio, Fondazione Eduardo De Filippo, Associazione Costruttori Edili di Napoli – A.C.E.N., Provincia Italiana dei Missionari di N. S. De La Salette, Ance Campania, Figlie della Presentazione di Maria Santissima al Tempio, Ance Campania.

 

Prenotazione ai numeri 3515508654, 0812305099 o e-mail: info@puteolisacra.it.

Prezzi visita guidata : 8€.

Per info www.puteolisacra.it

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x