19.9 C
Napoli

Poker del GCA a Monte di Procida!

-

MONTE DI PROCIDA – Serviva una grande prova per uscire con i tre punti da un campo dove l’Ischia due settimane fa non era andato oltre lo 0 a 0 e così è stato.

Isolani da subito determinati e Montecalcio in palese difficoltà già nei primi minuti. Pezzullo mette una palla bassa sulla quale davvero per poco non arriva Mosca a finalizzare.

Al minuto 35 il portiere di casa compie un prodigio su un’acrobazia del centravanti di Mister Monaco.

Il meglio, però, ancora deve arrivare. Un minuto e sale in cattedra Simone Giliberti che disegna dal limite dell’area una parabola arcuata che porta avanti i suoi. Consci della posta in palio il Montecalcio si lancia all’assalto, con veemenza, alla ricerca del pari che però non arriva.

Ad inizio ripresa il copione è lo stesso di fine primo tempo, con i padroni di casa a spingere, e a reclamare per un paio di situazioni in area ospite, e ospiti per l’appunto, a cercare la ripartenza. La ripartenza giusta capita sui piedi, ancora una volta, di Simone Giliberti che mette Mosca tutto solo davanti al portiere. Due a zero e partita in ghiaccio.

Sul doppio svantaggio, a dire il vero, i padroni di casa non mollano e provano con tutte le forze a rientrare in gara. Oggi però il GCA ha una determinazione gigantesca e trova il 3 a 0, lancio di Pezzullo e solito gol di Mosca, che manderebbe a tappeto anche un elefante. Hamza nel finale trova il gol per il definitivo 4 a 0.

Giornata quindi fondamentale nella corsa per la permanenza in Eccellenza per la squadra guidata in panchina oggi da Mister Perelli, vista la squalifica di Monaco. Resta viva e forte la possibilità di restare in questa prestigiosa categoria senza passare dai play out.

Testa adesso al difficile match di sabato prossimo. Al San Costanzo arriva il Pompei che lotta per trovare la migliore posizione nei play off e che oggi ha rosicchiato punti all’Albanova.

23 dei 34 punti, che attualmente compongono la classifica del GCA, sono arrivati nel girone di ritorno.
Escludendo le prime due giornate dello stesso girone, gare entrambe perse con Maddalonese e Sant’Antonio Abate, appare ancora più evidente l’inversione di rotta della squadra isolana.
Dalla terza del girone di ritorno ad oggi sono arrivate 7 vittorie, contro SC Ercolanese, Saviano, Pomigliano, Savoia, Villa Literno, Massalubrense e Montecalcio.
Il calcio passa sensazioni ed emozioni che vengono, in ogni caso, certificati dai numeri.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x