POZZUOLI – Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha disposto, in via precauzionale e a tutela dell’incolumità delle persone che vi abitano, lo sgombero di due immobili in via Sottopassaggio Savino Vitagliano, nella zona del lungomare della città e a pochi metri dai binari della Cumana.

Il provvedimento si è reso necessario per ottemperare a quanto disposto dai Vigili del Fuoco con apposito fonogramma, dopo che erano stati allertati nel pomeriggio da una cittadina residente in uno dei due palazzi dove sono stati rilevati potenziali cinematismi lungo le pareti e nel punto in cui combaciano gli edifici.

In attesa che siano effettuati le verifiche del caso e gli opportuni approfondimenti, l’amministrazione si è già attivata per trovare una sistemazione nelle strutture alberghiere della città alle sedici famiglie che risiedono negli immobili sgomberati, per un totale di 40 cittadini.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments