motorino

POZZUOLI – Ieri pomeriggio un agente della Polizia Penitenziaria in servizio presso l’Istituto Penale per Minorenni di Nisida, libero dal servizio, nel transitare in via dei Cappuccini a Pozzuoli ha notato tre giovani a bordo di un motociclo uno dei quali, sceso dallo scooter, ha forzato il bloccasterzo di uno dei motocicli parcheggiati sulla strada mentre gli altri due si sono allontanati.
L’agente gli ha intimato l’alt dopo essersi qualificato tentando di bloccarlo e ingaggiando una colluttazione, ma lo stesso, dopo aver opposto una viva resistenza, è riuscito ad allontanarsi rapidamente; poco dopo, grazie al supporto di un suo collega e di un poliziotto del Commissariato di Pozzuoli, anch’essi liberi dal servizio, sono riusciti a bloccarlo in via Lungomare Pertini.
Bruno Iannaccone, 18enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per rapina impropria, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments