SAN GIORGIO A CREMANO – Al via la refezione scolastica nei cinque istituti comprensivi della città. La novità di quest’anno sono i percorsi di educazione alimentare come spiegato dal sindaco Giorgio Zinno: “Cari concittadini, come da programma è iniziata ieri la refezione scolastica nei 5 istituti comprensivi della città, in accordo con i dirigenti scolastici.

Oltre mille i pasti serviti e come ogni anno siamo andati in un plesso a verificare di persona il servizio.

Quest’anno l’assessore all’Istruzione Giuseppe Giordano si è recato presso la Rodari dove con la dirigente Antonietta Maiello, ha verificato la somministrazione dei pasti nelle classi dell’Infanzia e nelle primarie.
I piccoli hanno apprezzato pasta e lenticchie, formaggio con contorno e una mela, terminando interamente pasto che è stato servito sempre tramite scodellamento nei kit mensa consegnati a tutti i nuovi iscritti.

Il kit comprende un piatto rigido, già suddiviso in tre appositi spazi per accogliere le tre diverse portate e posate di metallo, in chiave completamente green, consuetudine ormai da anni.

La novità di quest’anno sono i percorsi di educazione alimentare che dall’inizio dell’anno prossimo organizzeremo in tutti i plessi,con la figura di un nutrizionista.

Ad oggi, vi ricordo che mancano ancora poco più di un centinaio di iscrizioni al servizio. Pertanto invito i genitori che non hanno ancora provveduto, a farlo accedendo al seguente link:

https://www.comune.sangiorgioacremano.na.it/kweb/sito/sangiorgioacremano/novita/1844692-avviso-iscrizione-online-al-servizio-di-refezione-scolastica-as-20232024

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments