NAPOLI – “Conferiremo la cittadinanza onoraria al Milite Ignoto. La proposta sarà presentata nella prossima seduta del Consiglio Comunale di Somma Vesuviana. E Domenica 7 Novembre deporremo la corona di alloro al Monumento ai caduti situato nella piazza centrale del paese”.

Lo ha annunciato in questi minuti, Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana, nel giorno in cui si celebra il centenario del Milite Ignoto, l’Unità d’Italia e la Festa delle Forze Armate. Il primo cittadino lo ha annunciato a margine dell’evento commemorativo che si è svolto a Striano.

“Ringrazio il sindaco di Striano – ha concluso Di Sarno – Antonio Del Giudice per avermi invitato alla commemorazione del “Centenario del milite ignoto”.

Per i milioni di genitori, vedove, orfani, che non avevano una tomba sulla quale piangere e pregare ma per l’Italia intera, per noi che abbiamo ereditato quel sacrificio in nome della libertà e dell’Unità Nazionale, il Milite Ignoto, soldato di cui appunto come per tanti altri non si conosce il nome rappresenta valori da tutelare sempre ed in particolare oggi”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments