volani

NAPOLI – Terminato il periodo di preparazione, reso difficoltoso dalla chiusura recente del Palavesuvio, inizia finalmente il campionato.La formazione partenopea è inserita nel girone centro-nord quindi ci sarà da viaggiare in lungo e largo per l’Italia, cercando di conservare la presenza nella serie cadetta e rappresentare, di fatto, tutto il Sud Italia peninsulare.

Per uno scherzo dei calendari il primo incontro, sabato  22 alle ore 15, sarà a Roma contro la formazione locale “ASD Roma 12”. A 7 giorni di distanza quindi i badders napoletani hanno l’opportunità di vendicare sportivamente i loro illustri “colleghi” calciatori. Non sarà un impresa facile, i romani sono presenti da diversi anni in serie B e possono contare su diversi stranieri.Torna a giocare a Napoli, dopo 13 anni, l’esperto Paolo Viola ex giocatore di serie A e Nazionale. Queste le sue parole:”Per la prima volta Napoli ha una sua squadra in serie B e non potevo non esserci. La stagione è iniziata in salita a causa della difficoltà ad allenarci ma per fortuna un club amico ci sta ospitando e presto dovremmo trovare una nuova struttura disponibile. Guardando i roster delle altre squadre ho visto che tutti si sono rinforzati, tuttavia, lottando per ogni singolo punto, la salvezza è un obiettivo alla nostra portata”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments