Una immagine di Gianluca Basile. La nomina a commissario ("macchè supercommissario, non avrò poteri speciali") arriverà nel fine settimana con un decreto del governo. Al più tardi lunedì. Ma Gianluca Basile, ingegnere di 50 anni, irpino di Montemiletto, è già al lavoro per non perdere la sfida Universiadi dopo che ieri il Governo ha affidato agli enti locali la gestione dell'evento. ANSA/CIRO FUSCO

NAPOLI – In merito allo spiacevole episodio di furto avvenuto ieri all’esterno dello Stadio San Paolo al termine della Cerimonia di Inaugurazione dell’Universiade, il Commissario Straordinario dell’Universiade, Gianluca Basile, fa sapere che la TIM, già sponsor della manifestazione, si è resa immediatamente disponibile a donare alla vittima, un giovane della Repubblica Popolare del Congo, un nuovo smartphone. Il ragazzo che non è tra gli atleti accreditati, e al momento del furto non si trovava nel corteo della delegazione, è stato prontamente soccorso dai servizi medici del Comitato Organizzatore e assistito da un volontario della manifestazione. “Al di là di questo spiacevole ed isolato episodio da condannare, colgo l’occasione per ringraziare tutte le Forze dell’Ordine, la Protezione Civile, i volontari e il personale del Comitato Organizzatore, che ieri hanno consentito lo svolgimento regolare ed ordinato della manifestazione”, conclude Basile.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments