NAPOLI – Le attrezzature TECA permettono di replicare, anche nell’allenamento a secco, i movimenti fluidi e naturali che si trovano in vasca: un grande valore aggiunto per i nuotatori di alto livello che vogliono migliorare resistenza, forza, flessibilità e velocità.

Scelti per i nuotatori dell’International Swimming League, gli attrezzi TECA applicano alla perfezione i princìpi della biomeccanica per potenziare gli effetti dell’allenamento isotonico. Questi sistemi allenanti sono frutto di anni di ricerca e sono progettati per massimizzare l’efficacia degli esercizi in totale sicurezza.

Per rispondere alle esigenze dei campioni di nuoto, International Swimming League ha scelto TECA come Partner Tecnico della terza edizione, in corso a Napoli dal 26 Agosto al 30 Settembre 2021.

La International Swimming League, la “Champions League” del nuoto, vede la partecipazione di oltre 90 atleti medagliati alle ultime Olimpiadi di Tokyo 2020.
Federica Pellegrini, giunta alla fine della sua straordinaria carriera, partecipa alla ISL in esclusiva per dare un ultimo saluto in grande dalla vasca. Tra le altre star impegnate nella competizione c’è Caeleb Dressel, fresco di medaglia d’oro a Tokyo, l’astro nascente Benedetta Pilato, che torna in patria per rifarsi delle mancate vittorie di Tokyo e l’australiana Emma McKeon che invece ha portato a casa 4 medaglie olimpiche.

Questi atleti di livello eccezionale si scontreranno tra loro, divisi in 10 team, per vincere l’accesso ai PlayOff ISL 2021, e si alleneranno nelle stazioni TECA all’interno di 4 aree fitness predisposte negli impianti della Piscina Scandone, la struttura che ospita la competizione.

Il coordinatore per l’Italia di ISL Marco Aloi commenta: “È un piacere ed un onore avere TECA al nostro fianco. La qualità delle attrezzature riconosciuta in tutto il mondo, sarà apprezzata dai circa 320 nuotatori presenti a Napoli che potranno allenarsi in sicurezza e con una completa gamma di attrezzi specifici per le loro esigenze.”

La scelta dei macchinari TECA per l’allenamento dei campioni di nuoto è frutto di attente valutazioni.
Gli attrezzi TECA sono dotati di sistemi adattivi, che permettono un assoluto controllo dei movimenti e conferiscono fluidità nello svolgimento degli esercizi, con ampie possibilità di adattare l’allenamento alle esigenze dell’atleta, sia in fase di potenziamento che di recupero o riabilitazione.
Gli special devices implementati da TECA guidano l’utente nello svolgimento di un esercizio corretto e più performante, nel rispetto delle curve fisiologiche del corpo.

Deolo Falcone, Fondatore di Teca Fitness, scelta dall’International Swimming League come Partner Tecnico, commenta: “La ricerca TECA concentra l’attenzione sul soggetto più esigente: l’atleta. Tutti i dispositivi sviluppati per i suoi obiettivi di velocità, forza, resistenza e flessibilità producono un grande risultato: rendere l’esercizio straordinariamente efficace per tutti.”

ISL e TECA augurano a tutti gli atleti un’edizione all’insegna dello spettacolo, per celebrare il nuoto e i suoi campioni, con una calorosa partecipazione del pubblico nella cornice della splendida città di Napoli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments