NAPOLI – Presentata a Napoli la “AC Group Nuoto 2000”, squadra di pallanuoto partenopea che esordirà sabato 2 dicembre contro il Basilicata Nuoto 2000, nel girone 4 (Campania – Sicilia) del prossimo campionato di Serie B di pallanuoto. Dopo lo scorso campionato, che ha visto AC Group Nuoto 2000 in testa alla classifica di serie B dalla prima all’ultima giornata e poi mancare la promozione in A2 per un soffio nella fase finale dei play-off, la squadra è pronta ad affrontare con grande motivazione e determinazione i numerosi derby che la attendono e punta a riconquistare l’ammissione ai playoff per poi giocarsi il passaggio alla serie superiore, forte anche della buona fase di precampionato.

Alla presentazione della squadra, svoltasi nella sede di Petrone group, hanno partecipato il presidente di AC Group Nuoto 2000 Nicola Lucarelli, il tecnico Elio Scognamiglio, i dirigenti Bruno Abbruzzese, Massimo Grillo e Claudio Guida, il capitano Gigi Di Costanzo (già vincitore di scudetti e Coppa Campioni con Canottieri Napoli, Posillipo e Pro Recco), gli sponsor Carmen Mauri (Direttore Generale di AC Group Italia), Giuseppe Simeoli (CFO di AC Group Italia) e Raffaele Petrone (Petrone Group – Farmacia Casa), che sostengono la squadra insieme con Mox Solutions, Starlogic, Penta, Immenso Cash e Ien.

“E’ importante sostenere lo sport in generale – spiega Carmen Mauri, direttore generale di AC group – in particolare quando si tratta di discipline sportive in cui la Campania vanta una lunga tradizione di eccellenza, come appunto la pallanuoto. Siamo felici di affiancare da anni la AC group Nuoto 2000, una società nella quale crediamo molto perché condividiamo in azienda numerosi valori in comune delle attività sportive come lo spirito di sacrificio, il lavoro di squadra e la condivisione degli obiettivi e dei risultati”.

“Cercheremo in questa stagione – ha affermato il Presidente Lucarelli – di ripetere quello che abbiamo fatto di buono lo scorso anno e, se possibile, di migliorare nei playoff il risultato finale”. La partecipazione delle aziende sponsor – è stato evidenziato nel corso della presentazione – è stata fondamentale per sostenere il lavoro della società e gestire al meglio la campagna di rafforzamento della rosa attraverso la sostituzione di atleti importanti che hanno lasciato la squadra e la copertura di alcune lacune tecniche emerse durante lo scorso campionato.

Tutto questo è stato possibile anche grazie al supporto tecnico e alla collaborazione dei principali circoli cittadini: alla presentazione della squadra, moderata dal giornalista Donatello Giannetti, sono intervenuti infatti anche Pino Porzio, direttore tecnico del Circolo Nautico Posillipo, e Paolo Iacovelli, supervisore del settore giovanile della Canottieri Napoli e dell’Acquachiara.

Grazie al contributo tecnico della Canottieri Napoli sono stati confermati i prestiti del portiere Pasquale Fuorto e di Salvatore Iacovelli (14 anni), Francesco Cerchiaro e Marco Amato, mentre il Circolo Posillipo ha messo a disposizione del tecnico 4 Campioni d’Italia under 16 e cioè Simone Corcione, Christian Renzuto Iodice, Stefano Fontana e Davide Varavallo. Per quanto riguarda invece i nuovi acquisti, tutti provenienti dalla serie A2, sono arrivati dall’Ischia Marin Club Carlo Simonetti, Ciro Centanni e Antonio Vitullo, e dalla Acquachiara i fratelli Piero e Diego Musacchio.

Nello scorso campionato, l’attacco della AC group Nuoto 2000 è stato il migliore del girone 3 grazie al contributo di Ciro Ruocco, che ha vinto la classifica cannonieri con 57 gol, e di Marco Parisi, Luigi Di Costanzo, Pasquale Nina e Mirko Lucarelli, altri marcatori d’eccellenza.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments