CASTELLAMMARE – Un’autentica festa dello sport: oltre 1200 podisti hanno preso parte alla settima edizione di Stabiaequa, la mezza maratona andata in scena stamani con partenza e arrivo alle Antiche Terme di Stabia e giro di boa a Vico Equense. La gara podistica interamente con “affaccio” sul mare, lunga 21.097 km, è stata vinta in campo maschile da Hicham Akhal della società Podistica Il Laghetto con il tempo di un’ore, undici minuti e quarantasette secondi. Al secondo posto il compagno di club Mohamed Zouioula (1.12’09”), al terzo Massimiliano Fiorillo (Pod. Cava Pic. Costa Amalfi) in 1.12’18”. Tra le donne, bella vittoria di Ilenia Nicchiniello dell’Amatori Podismo Benevento in un’ore, ventisette minuti e cinquantasei secondi. Alle sue spalle Alessandra Ambrosio (Amatori Atletica Napoli) in 1.28’31” e la campionessa italiana master di maratona Anna Maria Caso (Positano Run & Trial) in 1.29’17”. Tra le società, successo della Podistica Il Laghetto davanti a Napoli Nord Marathon, Atletica Marcianise e Marathon Club Stabiae.

“Questa vittoria è una grande sorpresa per me – dice Ilenia Nicchiniello, vincitrice femminile -. Lo scorso anno ero arrivata al secondo posto, stavolta mi sono migliorata stabilendo il mio record personale. Complimenti agli organizzatori, è stata una mezza maratona molto ben organizzata”. Per Andrea Fontanella, presidente della Sport Eventi Run che organizza Stabiaequa, il bilancio è positivo: “La manifestazione sta crescendo di anno in anno, il percorso è unico al mondo e noi lavoriamo affinché i podisti siano sempre più felici di venire a correre tra Castellammare e Vico. Un doveroso ringraziamento va agli sponsor e a coloro che ci hanno supportato e affiancato, sentire l’affetto e la vicinanza di tutti è stato fondamentale per la buona riuscita dell’evento”.

Stabiaequa 2020 non è stata soltanto podismo. Sin da venerdì, infatti, è stato allestito nelle Antiche Terme di Stabia il Villaggio dello Sport che ha ospitato attività ludico/sportive con associazioni del territorio e screening sanitari gratuiti con l’Ordine dei medici di Napoli.

Stabiaequa 2020 si è svolta con i patrocini di Regione Campania, Coni Campania, Uisp Napoli, Comune di Castellammare di Stabia e Comune di Vico Equense. Il progetto nasce nel 2013, ideato da Andrea Fontanella, con lo scopo di promuovere lo sport nel territorio regionale campano e valorizzare la storia, la cultura, i paesaggi e le peculiarità enogastronomiche. Nello staff organizzativo è presente anche il campione del mondo di maratona, Alfredo Norvello.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami