della_tommasina

NAPOLI – C’è un italiano nei quarti di finale della Tennis Vomero Cup – Trofeo D’Orta, il torneo internazionale ITF Futures valido per le classifiche mondiali Atp, organizzato dal TC Vomero insieme con Makers.

E’ Davide Della Tommasina, che ha battuto nel match fin qui più bello del torneo, il quotato argentino Agamenone, numero 4 del seeding, 0-6 6-3 6-4 dopo una entusiasmante rimonta. Curiosità per Della Tommasina, fin qui sempre vincente a Napoli: nel 2006 proprio nella nostra città si era laureato campione italiano under 16 e dopo undici anni è protagonista in un torneo del circuito professionistico ITF. E domani Della Tommasina troverà un altro argentino, Hernan Casanova, che ha eliminato 6-2 7-5 l’italiano Licciardi. Si è fermata invece la corsa dell’olandese del Tennis Vomero Miliaan Niesten, punto di forza del club in A2, battuto dall’ennesimo argentino, Juan Pablo Ficovich, 6-4 6-3. Out anche gli italiani Leonardi, battuto dal tedesco Simon 6-2 7-6, Fonio superato dall’altro tedesco Langer 6-4 7-5 e Miceli, piegato dal belga Vandenbulcke 6-0 6-3. Domani quindi i quarti di finale del singolare, nel terzultimo giorno di gare (ingresso gratuito) al club di Via Rossini.Sabato e domenica, invece, la Tennis Vomero Cup – Trofeo D’Orta vivrà uno dei momenti più intensi del programma di eventi collaterali del torneo internazionale. Due giornate ai migliori under 10 della Campania che si affronteranno in un tabellone a eliminazione diretta, promosso e organizzato dallo staff tecnico del Tennis Vomero. Ieri invece al club la tradizionale cena dedicata all’evento tennistico collinare, alla presenza del presidente Carlo Grasso, del direttore sportivo Marino Carelli e di tantissimi soci, insieme con vecchie glorie sportive del circolo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments