Universiade, sopralluogo ai cantieri Scandone e Palabarbuto (VIDEO)

0

NAPOLI – Guardare il restauro della piscina Scandone e del Palabarbuto, sognando il “Mario Argento”.

L’evento Universiade ha avuto di sicuro il merito di mettere in moto il circuito finanziario che ha consentito l’avvio dei cantieri per ammodernare gli impianti sportivi di napoli e della Campania.

Ma è stato difficile, durante un sopralluogo di verifica dell’avanzamento dei lavori, non chiedere al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e cioè colui che tiene i cordoni della borsa, se i napoletani dovranno abituarsi a vedere al posto dello storico pala argento i ruderi delle due vecchie gradinate.

Intervista Accompagnato dall’ex campionessa olimpica di sci Manuela di Centa, oggi coordinatrice dei rapporti istituzionali nell’ambito dell’Universiade, De Luca si è recato questa mattina di persona ai cantieri della piscina Scandone e del Palabarbuto a Fuorigrotta. Quasi pronti per l’inaugurazione dell’evento di inizio luglio

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami