VILLARICCA – Domenica 26 marzo, a partire dalle ore 9.45, al palazzetto dello sport di Villaricca, scenderanno in campo per divertirsi, un centinaio di bambini dell’area a nord di Napoli contro la piaga dell’obesità infantile.

La società sportiva “VIRTUS 7 STELLE”, padrone di casa, guidata dal suo responsabile del settore minibasket, nonché promotore e ideatore dell’iniziativa, Luciano Pietrosanti, ha deciso di organizzare eventi sportivi atti a promuovere lo sport oltre i classici paradigmi!

La Campania è maglia nera in Europa per OBESITÀ infantile, dramma sociale sulla quale ancora oggi c’è poca attenzione da parte dell’opinione pubblica, un dramma che in maniera silente sta logorando i nostri giovani con gravi ricadute sul servizio sanitario nazionale.

Durante la manifestazione interverrà uno dei massimi esperti della obesità infantile in Campania, il dirigente medico settore nutrizione S.I.A.N. dell’ASL NAPOLI 2 NORD, dott. Andrea Tondini, che si soffermerà sulle complicanze che l’obesità può provocare e nello stesso tempo evidenzierà le conseguenze di tipo psicologico, che possono trascinarsi ed amplificarsi negli anni.

L’evento, al quale parteciperanno anche le A.S.D. Basket Casoria, Basket Afragola e Minibasket Frattamaggiore, si svolge con il patrocinio morale del comitato regionale della Federazione Italiana Pallacanestro – CONI e dell’ASL Napoli Nord 2.

“Stiamo vivendo -ha dichiarato Luciano Pietrosanti- un momento storico molto delicato per i nostri minori a Napoli! Questo è solo il primo evento a Villaricca ai quali se ne aggiungeranno altre per toccare anche altre problematiche sociali dei più piccoli. Vogliamo svolgere un’opera di sensibilizzazione verso le famiglie dei bambini ed allo stesso tempo spronare le istituzioni a fare di più per garantire una attenzione particolare ai bambini ed ai loro problemi.

Chi opera come noi nel mondo dello sport ed è a continuo contatto con i più piccini, sente iniziative come quella che si svolgerà domenica, come un dovere sociale per garantire ai nostri figli un futuro migliore”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments